Peme e il paese di fronte

Il primo ricordo che ho di nonna Peme è il profumo del pollo cotto su un letto di riso e verdure degli orti o il burek, la pasta sfoglia ripiena di patate e formaggio che affettava per i nipotini . La vigilia delle feste, con gioia la aiutavamo a preparare il baklava, leccandoci poi le […]

Share