Skip to main content

Lo scanner intraorale è più preciso di u

Lo scanner intraorale è più preciso di una impronta tradizionale?

  Per realizzare un ponte su impianti è più preciso un modello virtuale nato  da uno scanner intraorale o un modello  tradizionale ricavato da una impronta di precisione per contatto? Un team di ricercatori della Iwate Medical University (Japan) guidato da Hitoshi Ajioka  hanno da poco pubblicato su PLOS  uno studio che evidenzia come il […]

Share

di fronte a Porta Susa

di fronte a Porta Susa

Alle spalle c’è  l’avveniristica  Stazione Ferroviaria di Torino Porta Susa con la sua copertura in vetro e acciaio  in cui si specchiano gli autobus che passano in corso Bolzano. E’ un pomeriggio di fine estate  e difronte si apre l’ampia piazza XVIII  Dicembre. Al centro  la fermata del tram:  animatissima.  Lingue balcaniche,  dialetti  nord Africani,  […]

Share

master Uni To su salute orale: la testi...

master Uni To su salute orale:  la testimonianza

Partecipare  al Master  Universitario di I livello in “Salute orale nelle comunità svantaggiate e nei Paesi a basso reddito” presso L’Università  di Torino è  stata per me una esperienza molto formativa sotto il profilo umano e professionale . Il  Master  mi ha fornito   gli strumenti per conoscere la realtà e  le  problematiche sanitarie delle comunità […]

Share

François Duret, l’odontoiatria corre ver

François Duret, l’odontoiatria corre verso il digitale…

“Odontoiatria digitale: Benvenuti nel presente”, se  ne è parlato  ad  Asti   Sabato  Primo   ottobre 2016 in occasione della sesta edizione del Dental Forum con: François Duret  professore alla University of Southern California (Los Angeles USA) Carlo Monaco  Docente di Protesi presso l’ Università di Bologna e Giuseppe Mignani  Odontotecnico in Bologna.         […]

Share